dimora nerano

09 Novembre 2019

Nessun commento

Sorrento

In giro per Sorrento

Solo una mezz’ora di macchina, a velocità ridotta e con i finestrini abbassati per godersi profumi e panorama, separa Dimora Nerano dalla cittadina natale di Torquato Tasso, che a novembre assume un fascino particolare. In piazza si sta montando l’altissimo albero di Natale, suggestivo trionfo di luci, e già si respira l’atmosfera di festa. Una passeggiata nei vicoli svela botteghe artigiane dove acquistare sandali su misura (un indirizzo: Corcione), se arriva la fame fino alle 2 di notte una pizza buonissima si mangia da Franco, mentre una visita al Museo Correale di Terranova è per vedere reperti greci, romani e medioevali, porcellane di Capodimonte, mobili dell’intarsio locale e tanti altri oggetti d’arte. Imperdibile il belvedere a picco sul golfo di Napoli.